domenica 20 maggio 2012

Dolore


D O L O R E 

Perchè tutto intorno è un'opprimente silenzio?
Perchè tanta violenza nel mondo?
Armiamoci di forza e speranza,
rompiamo questo silenzio....
......chi sà parli !!!

Simona S. 20.05.2012


96 commenti:

  1. Non so Simo il perché di tanta violenza e di tanto dolore, so solo che oggi ho un macigno sul cuore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .....un macigno che pesa ancora di più! Il dolore dell'attentato a cui si aggiunge quello provocato dal terremoto
      Un saluto Miky!

      Elimina
  2. solo silenzio simo ....non riesco ad aggiungere molto altro ...resta il silenzio......un bacio per te ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbara, il silenzio e la preghiera per tutte le vittime innocenti ma un grido di rabbia da liberare
      Bacio

      Elimina
  3. simo, le tue parole arrivano dritte al cuore. le tue foto hanno voce e lacrime....ribelliamoci a queste ingiustizie, BASTA !!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Simo, che tristezza..
    Un bacio
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carmen, tanta tristezza ma anche tanta rabbia

      Elimina
  5. Carissima Simo, io non ho parole.....è tutto molto triste :-(
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Betti, è importante che qualcuno parli affinchè si possa rintracciare l'autore di questo gesto doloroso
      Ricambio l'abbraccio

      Elimina
  6. Simo, dolore nel dolore. Non c'è un perché a tutto questo.
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina, il dolore richiama dolore......Un abbraccio

      Elimina
  7. Carissima Simona, sembra un bollettino di guerra ascoltare i TG, dopo questa morte assurda, ci si mette anche il terremoto a turbare la nostra
    travagliata nazione, chissa se la povera melissa avra' giustizia su questa terra.
    Ti saluto.
    gaetano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gaetano, non c'è requiem su questa terra! Ora Melissa vive nella luce di Dio

      Elimina
  8. Simo, penso alla famiglia di Melissa e a tutte le altre famiglie che hanno subito la perdita dei loro congiunti...e mi chiedo come sarà la vita di quei poveri ragazzi che hanno vissuto questo incubo? Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stella, quei ragazzi porteranno con se questo incubo per molti molti anni.....Buona serata

      Elimina
  9. Non riesco a capire il perchè e continuo a ripetermelo perchè...perchè
    Spero che la mano omidia si raggiunta dalla giustizia e che questa sia tremenda.
    Una preghiera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero tanto pure io Pinuccia, un abbraccio

      Elimina
  10. Una preghiera per Melissa e i suoi genitori...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stella, una preghiera anche per i superstiti perchè sarà doloroso per loro affrontare la vita.....
      ciao cara!

      Elimina
  11. Brutto,bruttissimo fine settimana....una preghiera per tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franz, speriamo che riescano a trovare i colpevoli e che le scosse di terremoto si attenuino
      Ciao!

      Elimina
  12. Magnifico, Un placer leerte! Gracias por compartir, y que tengas un feliz domingo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias a Jackie, buena continuación de día y nos vemos pronto

      Elimina
  13. il dolore purtroppo ci sarà sempre per qualche motivo...basta ridurlo vivendo di cose belle!!! :)
    bellissimo post!!!
    un abbraccio!!!


    My photoblog: www.photographyforpassion.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Barbara, se ci uniamo riusciremo a combattere il dolore o perlomeno a ridurlo
      Ricambio l'abbraccio

      Elimina
  14. Tu sei una persona sensibile ed apprensiva....il dolore quando ti tocca è difficile da superare ma si deve cercare di andare avanti in qualche modo. Buon pomeriggio. Mariuccia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Signora Mariuccia, è sempre difficile affrontare il dolore....in queste circostanze l'affetto e la vicinanza è un modo per condividere il vuoto incolmabile di chi ci ha lasciato così prematuramente

      Elimina
  15. "Chi sa parli", quante volte ci siamo detti queste parole che rimangono purtroppo inascoltate.... Io spero solamente che il/i colpevoli siano rintracciati!
    Oggi purtroppo ancora dolore....
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary, spero ardentemente che questo/i individui vengono rintracciati e paghino per le loro azioni
      Un bacino cara amica!

      Elimina
  16. Risposte
    1. ... como a vida quebrada muito cedo.
      Um beijo a você Cris!

      Elimina
  17. Ciao Simo ci chiediamo il perche di tutto
    questo e non troviamo una risposta,
    una preghiera per questo angelo e per
    chi rimane nel dolore,
    chiedendosi perchè:)
    ciao buon inizio settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tiziano, mi unisco in preghiera!
      Sereno divenire.

      Elimina
  18. Non ho più parole... Hai fatto un bellissimo post, ma ci sarà giustizia?
    Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale,....non dobbiamo mai perdere la speranza e invocare sempre giustizia
      Buon inizio settimana

      Elimina
  19. Non ci sono parole per esprimere tanto dolore!!!! Grazie per il bellissimo post!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lady, è un dolore che ti uccide anche se vivi
      Un abbraccio e a presto!

      Elimina
  20. Le tue parole sgorgano da un cuore sensibile, hai fatto un post molto bello e significativo. Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricambio l'abbraccio primula e ti ringrazio della tua presenza

      Elimina
  21. Provo solo sgomento di tutto questo, il mio blog per due giorni rispetterà il silenzio assoluto per pregare quel angelo che è salito in cielo.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso, oggi si celebrerà l'ultimo saluto a Melissa....speriamo che le forze dell'ordine trovino la/e persona/e che hanno eseguito quel gesto atroce

      Elimina
  22. Anch'io sto provando tanto dolore! ho pensato a quei poveri genitori e se fossi nei loro panni impazzirei di dolore!!!!
    Ciao carissima un bacio
    Elsa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elsa, speriamo che trovino la forza di andare avanti.....
      Un abbraccio

      Elimina
  23. Un mondo pieno di ingiustizie a cui si unisce le grida della natura....dolore nel dolore.
    Non ho una risposta ai tuoi perchè Simo ma ti ringrazio per questo post riflessivo e carico di sentimento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Amalia, è stato un fine settimana doloroso e colmo di se e ma.....

      Elimina
  24. Ciao Simo,in questo momento è giusto essere in tanti ed esprimere la vicinanza ai genitori,quello che provo oltre al dolore è molta rabbia,ciao amica mia ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Massimo, rabbia e dolore ma anche tanti interrogativi sul futuro....se continuiamo di questo passo dove arriveremo?....
      Buon inizio settimana

      Elimina
  25. Ciao Simo!

    A beautiful post ...and superb picture!

    Have a lovely week.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you Claudia. Serene beginning week to you too!

      Elimina
  26. Sto pensando tantissimo a quei poveri genitori...è veramente dura rialzarsi dopo un colpo del genere. Spero che venga fatta giustizia, e che Dio gli dia la forza per affrontare tutto questo.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ire, mi unisco al tuo pensiero e che il Signore dia la forza anche alle altre vittime e ai loro genitori...penso che la vita per loro non sia più la stessa
      Un abbraccio

      Elimina
  27. Risposte
    1. Barbara, un dolore che non doveva essere provocato!!!!

      Elimina
  28. Purtroppo un'altro dramma oggi...sono sgomenta. Eppure non riesco a considerare la natura crudele...l'uomo sì..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alessandra, concordo con il tuo scritto.....l'uomo dovrebbe riflettere e ascoltare la natura

      Elimina
  29. Parole che sgorgano dal cuore,stanco e addolorato
    per questa società quasi sorda.
    Spesso mi chiedo quando si sveglieranno le coscienze?
    UN ABBRACCIO RAKEL

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rakel, una domanda che forse non avrà mai la risposta.....
      Ti abbraccio

      Elimina
  30. NON LO SO....SEMBRA CHE PIU SI VA AVANTI NEL TEMPO E PIù SI PEGGIORA IN TUTTO!!HO UNA FIGLIA DICIOTTENNE E SEMBRA QUASI CHE RIESCA A SENTIRE IL DOLORE DI QUEI POVERI GENITORI...NON SO SE SOPPORTEREI UN DOLORE SIMILE!!!SPERO TANTO CHE SI FACCIA GIUSTIZIA A QUESTI KILLER SPIETATI.....UN BACIO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura, è la speranza di tutti noi. Un bacio anche a te

      Elimina
  31. un fine settimana da dimenticare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefy, dimenticare? Penso sia molto difficile

      Elimina
  32. Violenza, cattiveria, menefreghismo...Un bacio Simo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non se ne può più di questo mondo!...Ogni giorno tutto peggiora, occorre mettere un freno
      Ti abbraccio cara Anto!

      Elimina
  33. Il dolore che percorre la vita,personale e collettiva, è difficile da affrontare.
    Ci sono emozioni che lasciano senza parole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rita, il dolore provoca solo dolore ma se tutti ci uniamo possiamo portare piccoli cambiamenti....speriamo che riescano a catturare gli autori di questo gesto ignobile

      Elimina
  34. Ogni silenzio ha la sua viltà.. Un abbraccio Simona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un silenzio rotto da urla di dolore....Un abbraccio Maurizio!

      Elimina
  35. Belle parole e fotografie... Un fine settimana terribile... che tristezza :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Naki, una tristezza per tutti...ora rimane solo la speranza che la giustizia faccia il suo corso
      Un abbraccio

      Elimina
  36. oggi ancora preghiere .
    Un abbraccio forte forte amica mia sempre nella speranza di un giorno migliore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pinuccia, la speranza è la luce dei nostri giorni. Un abbraccio

      Elimina
  37. Buongiorno Simona e buon inizio di settimna!!
    Un abbraccio

    p.s. ti lascio caffè ed una fettina di torta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricambio l'abbraccio e ti ringrazio per la tua dolcezza in tutti i sensi! ciao e baci

      Elimina
  38. Ultimamente sta diventando tutto assurdo...Bisogna farsi forza e lottare tutti per un mondo migliore...
    Un bacio
    Bruna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bruna...inconcepibile....!!!!Un abbraccio

      Elimina
  39. troppo troppo dolore...
    ciao Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un dolore grande, grandissimo.
      Arrivederci Grazia!

      Elimina
  40. è stato detto tutto molto bene ....un abbraccio virtuale sincero a tutti coloro che soffrono.

    ciao

    Bastardi !!! a coloro che fanno soffrire !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valerio,...un giorno anche loro dovranno renderne conto!!!!
      Buona giornata

      Elimina
  41. Quell'essere immondo - perchè tale é l'attentatore - merita il carcere duro e neppure il difensore d'ufficio...
    Una preghiera per Melissa e i suoi genitori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sirio, sono d'accordo con te. A presto!

      Elimina
  42. Ciao Simona, un inizio di settimana di lacrime....anche il cielo piange le vittime innocenti di Brindisi e del terremoto. Le tue parole sono sentite e le foto molto delicate. Ciao Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura, è inconcepibile quanto successo a Brinidisi....ma sono d'accordo con lo striscione che hanno inquadrato in tv che portavano i ragazzi
      "noi saremo sempre uno in più di Voi"

      Elimina
  43. Esprimo umana, dolente solidarietà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adriano, tutti noi ci uniamo al tuo pensiero
      Ciao!

      Elimina
  44. Very nice and detailed flower photos especially with those waterdrops.
    Thanks for sharing and have a nice day.
    Greetings, Miklos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Köszönöm Miklos pénzügyminiszter elutasította, hogy az ön véleménye. Hamarosan!

      Elimina
  45. Non c'è molto da aggiungere alla parola dolore in questi giorni :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adriana, oggi si sono svolti i funerali di un angelo....speriamo che la giustizia faccia il suo corso

      Elimina
  46. Sì, giorni pesanti. Ed ora siamo tutti in attesa dei soliti balletti retorici ai funerali. E si continua indecentemente ad applaudire la bara dell'innocente di turno...
    Sarà meglio che io stria zitta....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra, capisco la tua rabbia e la condivido...speriamo in sviluppi positivi...

      Elimina
  47. Forse - e lo spero proprio - si scoprirà qualcosa tra non molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ambra, è quello che speriamo tutti
      Un abbraccio

      Elimina
  48. Non serve a nulla...Melissa è volata in cielo e se prenderanno i colpevoli finirà tutto in una bolla di sapone..come sempre..come sempre.

    Dolore e sgomento ci accompagneranno per un po' poi tutto sparirà fino ad una nuova tragedia..questa è la realtà che non vorremmo mai commentare.
    Ti abbraccio Simo e scusa lo sfogo :(
    Costy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Costy, il tuo sfogo è la pura verità che tutti noi vorremmo cambiasse
      Un abbraccio

      Elimina

un'emozione se condivisa è una gioia infinita, grazie!

Diritti d'autore

Foto e pensieri da me firmate e pubblicate sul blog sono di esclusiva proprietà dell'autore, nessun uso è consentito senza mia autorizzazione scritta.

Copyright

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Qualora provvederò ad inserire alcune immagini prese in prestito da internet e la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, comunicatemelo e saranno subito rimosse.