sabato 26 gennaio 2013

Quando i respiri muoiono


ORFANO DEL MIO NOME

Sono orfano del mio nome
là dove in nessun fiume
cosi’ povero d’acqua
il tempo è ritornato 
schiavo di se stesso.
A me 
non è data nessuna speranza
nel boato infinito
che urla imperterrito
lungo le tenebre di ogni casa
e raccoglie le paure di un bambino
cosi’ disperate verso ogni forma d’amore…..
Mi chiedo se la cattiveria di questo mondo
sia l’ultima sconfitta umana
oppure il cedimento della vita
posta come rami spezzati
dentro alberi mai cresciuti...
Vorrei parlare di un Dio amorevole 
ma tutto cio’ non ha senso 
quando i respiri muoiono
dentro occhi allucinati dal male
e le parole rigettano sopra oscuri altari 
dove ogni oblio è inghiottito dal nulla
ed i passi del dolore avanzano inerti
al cospetto di lupi in branco
affamati sulla loro preda…
Ed io, nell’assordante silenzio 
ancora una volta mi ritrovo
nella tempesta di un navigante in mare
perso nelle confidenze dell'anima
solo a raccontarmi scarne pagine
di un dramma insanguinato dal tempo....




poeta di strada





98 commenti:

  1. Un buon pomeriggio e....tanti complimenti a TE!!
    Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Rosa e ti saluto augurandoti una serena serata!

      Elimina
  2. E' molto bella e vera questa poesia di Mercatili che hai pubblicato.
    Peccato che non la leggono i "potenti" perchè sono troppo impegnati a restare nella loro ignoranza.
    Un caro saluto
    Giorgio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giorgio, questa poesia è molto toccante (come del resto tutte le liriche di Emilio) e sono sicura che qualche "potente" la leggerà. Buona serata!

      Elimina
  3. Una grande poesia cara Simona!!! Mercatili un grande poeta...
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso un grande poeta sforna solo toccanti poesie ^_^

      Elimina
  4. Buon sabato Simo, ce lo hai augurato anche tu proponendoci una poesia del grande Mercatili. Versi molto duri ma ahimé veri.
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabrina, per me è stato toccante leggere queste parole tempo fa....ed oggi ho scovato gli scatti adatti per condividerla. Un bacio

      Elimina
  5. Risposte
    1. Una poesia piena di interrogativi ....
      Buon sabato sera Lu!

      Elimina
  6. Parole molto toccanti...
    Mi unisco a quanto dice Giorgio ...sono troppo impegnati a restare nella loro ignoranza...e vorrei aggiungere e nella loro ipocresia per essere gentili!!!
    Tante serene e gioiose giornate a tutti
    nonnAnna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna mai arrendersi, bisogna lottare per le giuste cause. Un abbraccio

      Elimina
  7. meravigliosa l'ho riletta e sono rimasta incantata buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giovanna, è una lirica che non può lasciarti indifferente. Un saluto affettuoso

      Elimina
  8. E' davvero un grande il poeta di strada cara Simona e tu sei molto abile
    nel fare composizioni di parole e immagini.....le tue pagine sono artistiche composizioni floreali.
    Buona domenica
    Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rita...siamo un'ottima squadra? Buon fine settimana

      Elimina
  9. Queste parole sono gridi d'aiuto ...riusciranno un giorno ad essere percepiti da chi ci governa? Emilio riesce sempre a commuovere e tu con le tue immagini a dar voce. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Nonnalui, sono gridi silenziosi....silenziosi perchè ci sono persone che non vogliono udire!!!

      Elimina
  10. ciaoooooooooooooooo Simo, ricambio i tuoi graditi saluti e ti auguro una felice domenica. Bruna

    RispondiElimina
  11. Bella, ma sopratutto "vera"!
    Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo Sara, ciao e grazie della visita.

      Elimina
  12. Una poesia bella e amara che tratta il tema del dolore e della morte. Comunque io penso che il Dio "amorevole" non c'entri nulla con la cattiveria e la follia umana, se crediamo nel libero arbitrio.
    Grazie Simo, buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wiska è una poesia che scuote i cuori. Buona domenica!

      Elimina
  13. Versi che descrivono con grande efficacia storia dell'umanità e tanta vita contemporanea, ma, come dall'alba dei secoli, almeno un piccolo raggio di sole si trova sempre per alimentare un minimo filo di speranza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adriano, concordo pienamente con te. Un buon risveglio!

      Elimina
  14. Bellissime e tristi le sue parole, bellissimi il tuoi click!
    Buona domenica Simo.
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miky, un dolore lascia sempre tristezza e tante interrogazioni.....
      Felice giorno anche a Te!

      Elimina
  15. bellissima complimenti a Emilio un vero poeta.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  16. cara Simona, questa poesia la scrissi per il povero bambino di Parma (Tommy...Tommaso Onofri), ucciso barbaramente dal suo aggressore,...una poesia che scuote le coscienze e vuole indicare una strada di tutela da parte dei nostri governanti, pedofilia e violenza sui minori è una piaga sociale difficile da combattere,....la poesia è stata di recente premiata....ma il premio e' fine a se stesso, il messaggio è comunque arrivato dove voleva arrivare....grazie simo di averla postata. emilio poeta di strada

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emilio, è una poesia struggente che racchiude dolore ma anche tanta speranza per un futuro migliore per il mondo intero. Un caro saluto e grazie

      Elimina
  17. Una bellissima poesia...un bacione Simo, bravissima come sempre..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonella, è una poesia che fa meditare. Un abbraccio

      Elimina
  18. Sempre bravissima Simo!
    Ciao,buona domenica!

    RispondiElimina
  19. Poesia che colpisce ...straziante . Buona domenica cara Simo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jane, il poeta di strada colpisce sempre al cuore. Un sorriso

      Elimina
  20. Il silenzio assordante è un ossimoro molto particolare. Rende bene l'idea.

    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kylie, concordo in toto. Buon pomeriggio

      Elimina
  21. Simo ... ogni volta che entro nel tuo blog respiro con l'anima !!! Grazie !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Isa la tua gentilezza è una dolce carezza. Baci e grazie di cuore!

      Elimina
  22. Ciao Simo,grazie per queste emozioni,buona domenica ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Massimo è sempre un piacere donarle...buona giornata!

      Elimina
  23. Complimenti a Emilio per le parole e a te per le foto. Buona domenica.

    RispondiElimina
  24. Sempre molto belle le poesie di Emilio accompagnate da splendidi scatti.
    Buona domenica dolce Simona ci mancalo scaldacuore vero?
    Un bacione grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pinuccia, buona domenica e grazie di cuore.

      Elimina
  25. Che carina quella testolina!! Bellissima poesia!

    RispondiElimina
  26. Ciao cara, è tanto che non passavo a salutarti, come va?
    Bacioni
    Iva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Iva, che piacere leggerti! Benino grazie.

      Elimina
  27. Parole tristi che comunicano tanto dolore. Le foto comunicano il messaggio ma riescono anche a portare un pizzico di speranza. Ciao Simo!

    RispondiElimina
  28. Una buona domenica anche a te Simo....bella poesia.
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica, ti ringrazio anche a nome di Emilio. Bacio.

      Elimina
  29. Chi non ricorda il piccolo Tommy, un angelo trucidato barbaramente.
    Mi è rimasto nel cuore quel bimbo riccioluto con immensi occhi sgranati.
    Bellissima la poesia che gli è stata dedicata.
    Complimenti all'autore ed a te Simo per averla postata.
    Un abbraccio.
    Marilicia.

    RispondiElimina
  30. Emilio ha parole molto profonde, riesce sempre a cogliere nel segno. Belle anche le tue foto, ciao Simo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisa, sono d'accordo! Grazie e buona giornata.

      Elimina
  31. bella poesia e foto.....a proposito di neve se ti va ho messo le slide , ma stavolta neve e sole!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Fiore, se riesco passerò ad ammirare.

      Elimina
  32. C'è veramente una profondità d'animo immensa in questa splendida poesia che leggo con la stratta sul cuore.
    Il poeta di strada vede oltre ogni invallicabile muro
    Ciao Simo, buona serata*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Luis@, questo poeta di strada va smuovere pure le montagne!!! ☺

      Elimina
  33. Molto belli questi versi, anche le immagini esprimono molte emozioni. Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely un pensiero di commemorazione e riflessione. Buon inizio settimana

      Elimina
  34. Simona ricordo ancora quel giorno che hanno dato la tragica notizia...non ci sono parole. Un abbraccio e complimenti a te e al tuo amico Emilio.Mariuccia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Signora Mariuccia, è inconcepibile il comportamento di alcune persone ....
      Un abbraccio.

      Elimina
  35. poesia molto toccante...un abbraccio:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tina, toccante e anche meditativa. Ciao!

      Elimina
  36. Cara Simona, che dire di questi versi nel giorno del ricordo dell'Olocausto? Qualche lacrima mi è girata negli occhi, però il codino di quel ragazzo ed il germoglio fra la neve,mi danno tanta speranza che Dio trae il bene anche dal male.
    Ti abbraccio e ti auguro una serena nuova settimana.
    gaetano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gaetano....speriamo in un mondo migliore! Buon inizio settimana anche a te!

      Elimina
  37. Bellissimi versi, grande poeta e meraviglisa tu che ce li fai conoscere...buona settimana cara!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria Luisa è sempre un piacere condividere parole toccanti. Un abbraccio e grazie.

      Elimina
  38. Una poesia veramente straordinari. Sono veramente senza parole..
    Grazie Simo. Buona serata amica sensibile.

    RispondiElimina
  39. Una poesia splendida. Mi ha molto emozionata. Ciao *_*

    RispondiElimina
  40. Ciao Simona un grande abbraccio
    Elsa

    RispondiElimina
  41. Buon inizio settimana Simona e un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pinuccia, un abbraccio umiduccio è in arrivo per te! Kiss

      Elimina
  42. Buongiorno Simona, buon inizio di settimana ed un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora ho capito perchè non ti ho trovato....tu eri da me ed io da te! Un bacione.

      Elimina
  43. Ciao Simo....oggi mi sono svegliato....con 53 primavere o inverni (dipende dai punti di vista...) in piu' sulle spalle, grazie x gli infiniti apprezzamenti alla mia poesia...ora da "vecchietto" mi preparo a fare un passeggita di soli 100 km in bicicletta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Emilio, il vecchietto cinquatatreenne bagna il naso ai ventenni!!!! Un bacione e buona passeggiata.

      Elimina
  44. Quando le parole toccano il cuore.. i miei complimenti a Emilio. dolce giornata Simona.
    Il mio abbraccio forte
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice serata Maurizio e ti ringrazio anche a nome di Emilio. Baci

      Elimina

un'emozione se condivisa è una gioia infinita, grazie!

Diritti d'autore

Foto e pensieri da me firmate e pubblicate sul blog sono di esclusiva proprietà dell'autore, nessun uso è consentito senza mia autorizzazione scritta.

Copyright

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Qualora provvederò ad inserire alcune immagini prese in prestito da internet e la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, comunicatemelo e saranno subito rimosse.