mercoledì 23 ottobre 2013

Una storia come tante


UNA STORIA COME TANTE
“Abbiamo imparato a volare come gli uccelli,
a nuotare come i pesci, ma non abbiamo imparato
l’arte di vivere come fratelli.” (Martin Luther King)

Venditori di sogni,
mani avide di denaro
colorano i  desideri
d’ “Esseri” inermi.

Una storia come tante.

Nell’immensità silenziosa
d’ acque mediterranee,
 l’evanescente notte
inondata di stelle
-sotto sguardi impauriti  
e cuori palpitanti-
insegue il miraggio,
d’un lavoro sicuro
dentro terre promesse;
…carezzevoli
 ombre profumate
 e  vissuti  sereni.

Resta  l’ingenua speranza
d’ una drammatica realtà.

Un punto di non ritorno.

Una fotografia sbiadita
d’un futuro appena passato.

Simona Scola



94 commenti:

  1. E restano quei corpi lontani da ogni dove, da ogni cuore, da ogni nome ............
    Hai descritto con la tua dolcezza un'immensa tragedia di vita!
    T'abbraccio forte forte anzi, ancor di più .......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eli ho descritto il volto giornaliero di una triste vita.....Bacione

      Elimina
  2. Tristezza e delusione o sbaglio?
    Molto belle come sempre le foto che accompagnano i tuoi versi.
    L'arte di vivere come fratelli....è davvero difficile in un mondo dove regna l'indifferenza e l'arroganza....
    Serena giornata e un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa risponderti Pinuccia? Occorre portare l'aiuto nelle terre lontane....fare imparare l'arte ma se così fosse poi si ribellerebbero .....
      Un bacione

      Elimina
  3. Simo ...purtroppo hai ragione ...una storia come tante ...e temo che non sarà l'ultima !!!
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gio...è solo una delle tante pagine di vita. Un abbraccio

      Elimina
  4. Ciao Simo,
    mi sono mancate in questi mesi le tue poesie. Drammaticamente bella la tua descrizione, di una realtà, che purtroppo ho paura che mieterà ancora molte vittime. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enrica sogni e illusioni......
      Un bacino!

      Elimina
  5. Cara Simona, questi casi püurtroppo si ripeteranno ancora, l'uomo non è mai contento!
    Comunque belli i tuoi versi cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tomaso lo penso pure io. Buona giornata.

      Elimina
  6. Ci sono abili venditori di sogni che fanno il fulcro della loro esistenza a discapito degli altri. Molto suggestiva la tua poesie e la prima foto è un sogno ad occhi aperti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Primula sono persone che non hanno cuore.....ma un giorno dovranno renderne conto pure loro.

      Elimina
  7. Inseguire quel sogno è correre incontro alla morte....I tuoi versi sono veritieri e le foto indicano in maniera sublime il contenuto della poesia. Complimenti Simo riesci sempre a toccare nel profondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carlo purtroppo i profughi vedono solo una nuova vita.....

      Elimina
  8. Ciao Simona, è vero...hai detto bene:una storia come tante!
    Purtroppo siamo inondati da cattive notizie e sembra quasi di essere diventati indifferenti, ma non è così...è la nostra anima che si difende per non essere sopraffatta dal dolore..tu hai espresso molto bene la speranza di tante persone inermi..a me sembra che l'umanità si stia sempre più "imbarbarendo" ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carmen la mente viene offuscata....speriamo in un futuro più sereno.

      Elimina
  9. Simona stavo chiudendo il pc perchè ancora fino a sabato sono di fretta, poi ho visto che avevi messo qualcosa di nuovo, a parte le meravigliose e significative parole di M. L. King (io ho il suo "I have a dream su whatsapp") ....quando ho letto questa "Meraviglia" capendo subito che era farina del tuo sacco, mi sono letteralmente innamorata di questa poesia toccante, molto vera e purtroppo attuale, sei bravissima Simona....sarò ripetitiva, ma bellissime anche le foto

    Un bacione alla mia poetessa preferita,
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura le tue parole mi hanno commosso....un bacione a te!

      Elimina
  10. Concordo appieno con Laura, stamattina mi hai commosso: parole struggenti per una dura realtà, speriamo che certe tragedie non accadano mai più. Un bacione Susy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Susy è una realtà che lascia indifferenti chi potrebbe fare qualcosa.....
      Sereno giorno.

      Elimina
  11. Bellissimi versi, molto toccanti e sinceri… Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosalba sono lo specchio dei nostri giorni.....kiss

      Elimina
  12. Parole drammatiche, ma bellissime.... Poveri esseri umani che sperano in un futuro migliore....
    L'acqua si associa molto bene, alle notizie che ci arrivano ogni giorno. Un abbraccio e una buona giornata Simo. Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale la vita è un rischio e loro se la giocano senza pensare.....

      Elimina
  13. Verissime le parole di Martin Luther King...e anche le tue...purtroppo tristemente attuali!
    Bacioni
    Mary

    RispondiElimina
  14. Risposte
    1. Elly è l'evidenza....ai tg in queste settimana si susseguono storie di vita....

      Elimina
  15. Ciao Simo, grazie per la visita..Buona giornata e un bacio

    RispondiElimina
  16. sogni infranti di un futuro inesistente....
    lu

    RispondiElimina
  17. Resta l’ingenua speranza
    d’ una drammatica realtà...
    ...non lasciamo mai morire la speranza! Cerchiamo invece di combattere affinchè nessuno ci frantumi i sogni , malgrado si finga di non conoscere la realtà, per non soffrire per non soccombere... Molto profonda e vera questa poesia sofferta e delicata allo stesso tempo.
    Un abbraccio caro*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luis@ la speranza che illude.....
      Un bacione

      Elimina
  18. Vera è reale ,belle parole Simo complimenti.
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie M°, un abbraccio grande grande.

      Elimina
  19. Ciao Simo, poesia drammaticamente vera ma molto ben scritta e carica di emozione.
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  20. Versi molto belli Simona...
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cinzia peccato non si possa dire lo stesso della vita....Ciao

      Elimina
  21. ciao simona, purtroppo è la triste realtà :(( buona serata, ciao Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Andrea, ciao e grazie della visita.

      Elimina
  22. Grandi versi! La foto del tramonto sul mare mi ha lasciata veramente a bocca aperta! E'....stupenda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Betty ti devo confidare che è un tramonto sul lago....non dirlo a nessuno. Baci

      Elimina
  23. cara Simona con i tuoi versi toccanti ci hai fatto rivivere la tragica condizione dei poveri disperati che raggiungono le nostre coste rincorrendo sogni irrealizzabili. Ti auguro una buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cettina c'è chi raggiunge le nostre coste per un lavoro e una vita migliore ma chi lo fa per sfuggire alla giustizia.....
      Buona serata a te!

      Elimina
  24. Ciao cara Simona, oggi dopo aver letto questa toccante poesie non potevo passare senza esprimerti i miei complimenti. Le tue parole non lasciano indifferenti, spero che lo Stato si prenda l'impegno di provvedere a cambiare questa situazione che porta solo dolore. Un abbraccio e la prima foto è molto rilassante. Laura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura ritengo che lo Stato non possa o non voglia fare nulla....
      Un abbraccio e quando mi chiami?????? Un sorriso

      Elimina
  25. Commento lapidario: B E L L I S S I M A !!!!

    PS: Lecco o Como il lago?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie caro Poeta di Strada!!!

      è un ramo del lago di Como o meglio il Lago di Pusiano visto da Bosisio

      Elimina
  26. Ciao Simona, i tuoi versi parlano molto bene, purtroppo il miraggio di un futuro migliore, io direi la mala informazione, perchè molti si illudono di trovare la terra promessa, ma come dici tu; Resta l'ingenua speranza di una drammatica realtà, è vero a volte che scappano da dittature o paesi in guerra, ma se lottassero per un buon futuro nel loro paese, non ingrasserebbero scafisti senza scrupoli e finissero in fondo al mare.
    Ti saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Gaetano! Se i miei versi parlano bene il tuo pensiero è conciso e veritiero. Un buon giovedì

      Elimina
  27. I tuoi versi denotano sensibilita' e dolcezza,è la tragedia di tanti sfortunati,e dell'indifferenza di noi tutti perchè poi nessuno fara' niente e ognuno pensera' ai propi problemi, come sempre....E, non dimentichiamo i tanti italiani emigrati e le pur tante tragedie vissute e non...
    la settimana prossima anch'io mettero' nel mio blog una poesia dedicata ai profughi...
    Ti auguro una serena serata.un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna...altri tempi quando gli italiani iniziarono ad emigrare....ora la realtà è un'altra.
      Buona giornata e a settimana prossima

      Elimina
  28. Buongiorno Simo, buona giornata ed un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Mary questa notte l'abbiamo scampata....speriamo in bene! Bacio

      Elimina
  29. Serena giornata Simona un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pinuccia serena nel cuore ma fuori sarà molto difficile :)

      Elimina
  30. bella poesia e cruda realtà! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'apprezzamento Giovanna, un saluto.

      Elimina
  31. Dietro l'angolo c'è la guerra.
    Manca un'adeguata risposta nell'affrontare certe drammatiche realtà.
    M'immagino in una barca alla deriva e aspetto che qualcuno mi tenda la mano.
    Ti abbraccio Simo cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary poi la realtà è molto differente....
      Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  32. E' vero, la nostra realtà è pesante, drammatica e nella tua poesia c'è la nostalgia di un mondo migliore, più giusto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ambra un mondo che peggiora di giorno in giorno....

      Elimina
  33. che belle foto e che parole importanti è pensieri profondi hai messo in questa tua poesia. Molto bella!!!
    buona giornata ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per l'apprezzamento. Buon giovedì!

      Elimina
  34. Bravissima Simo! hai tanta sensibilità.
    Begli scatti.
    Buon pomeriggio.
    Erika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per gli apprezzamenti Erika, buona serata.

      Elimina
  35. Simo,questa poesia,si sente che ti è uscita proprio dal cuore!Quanta è vera!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
  36. Una poesia molto toccante. Alla luce di quanto accaduto a un giovane italiano emigrato all'estero per lavoro mi chiedo come possiamo vivere tranquilli in questo mondo....noi accettiamo i profughi mentre loro uccido i nostri ragazzi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stella spesso mi faccio anch'io questa domanda.....un abbraccio nella speranza di un mondo migliore.

      Elimina
  37. La tua poesia mi ha emozionata....Perche scritta col cuore, da una persona molto sensibile quale sei tu, le tue foto parlano da solo, buon risveglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma a volte la sensibilità provoca tanti "dolori". Un bacione

      Elimina
  38. Buongiorno Simo, una serena giornata ed un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marina, tutto sommato è stata una giornata accettabile.

      Elimina
  39. simo io sto per mettermi all'opera un abbraccio ....come va la spalla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Robi inizi presto....
      La spalla va molto meglio , grazie!

      Elimina
  40. Risposte
    1. Pinuccia arrivo solo ora per cui ricambio con il bacio della buona notte e auguroni per domani

      Elimina
  41. Una triste realtà cara Simo. Complimenti per i versi e le foto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla gli aspetti negativi della vita....Ciao.

      Elimina
  42. Complimenti! La foto con solo l'acqua e il colore del sole al tramonto è veramente spettacolare nella sua semplicità. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La meraviglia del mio amato lago caro Alberto. Buon sabato!

      Elimina
  43. Simo questi tuoi versi mi sono entrati dentro... Una triste vicenda con un tragico epilogo... Mi chiedo se riusciremo mai a vivere come fratelli.. Foto stupende cara, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale è una realtà che inquieta....Un abbraccio

      Elimina
  44. Non vivremo mai come fratelli... le tue parole mi hanno scossa molto.
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
  45. ciao che meraviglia il tuo blog ti ho scoperta per caso e ne sono felice se ti va vienimi a trovare sul mio blog
    spicchidelgusto

    RispondiElimina

un'emozione se condivisa è una gioia infinita, grazie!

Diritti d'autore

Foto e pensieri da me firmate e pubblicate sul blog sono di esclusiva proprietà dell'autore, nessun uso è consentito senza mia autorizzazione scritta.

Copyright

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Qualora provvederò ad inserire alcune immagini prese in prestito da internet e la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, comunicatemelo e saranno subito rimosse.